Come assimilare più nicotina dallo svapo

Come assimilare più nicotina dallo svapo

La TPD, entrata in vigore il 20 maggio 2017, ha limitato la concentrazione di nicotina dei liquidi venduti. Per la precisione i flaconi con nicotina saranno disponibili soltanto in confezioni da 10 ml e con una concentrazione massima di 20 mg di nicotina. Nessuna restrizione per tutto ciò che è senza nicotina.

Ora ci sono quindi molti vaper, specialmente quelli che sono passati dalle sigarette tradizionali allo svapo, che non riescono a trovare liquidi con concentrazione di nicotina tale da soddisfare le proprie esigenze.

Se sei fra questi, non preoccuparti perché ci sono degli accorgimenti che puoi seguire.

In questo articolo ti mostro tre modi per assimilare più nicotina dalla svapo.

Spiegherò il tutto semplicemente, perché molti vaper che desiderano maggiori quantità di nicotina usano dispositivi semplici, e non necessitano di spiegazioni complicate.

Tre modi per assimilare più nicotina dalla svapo

Cosa determina quanta nicotina assimili dallo svapo?

Ci sono tre fattori.

Il primo è ovviamente la quantità di nicotina presente nel tuo liquido.

Gli altri due sono la potenza della tua batteria e la resistenza della coil che utilizzi.

Per assimilare più nicotina dallo stesso liquido nicotinizzato, devi fare due cose.

  1. Diminuire la resistenza dalla tua coil.
  2. Aumentare la potenza della batteria utilizzata.

Approfondirò entrambi gli aspetti.

Il trend dice che i vaper stanno usando meno nicotina

Un interessante trend degli ultimi anni tra i vaper è la riduzione, per scelta, della nicotina utilizzata.

Molti vaper partiti con il 2% di nicotina (o con gradazioni ancora più elevate) ora usano liquidi con lo 0,6% o anche lo 0,3%.

Ritengo che uno dei motivi che ha determinato la preferenza e l'uso di concentrazioni di nicotina minori sia dovuto alla tendenza degli ultimi anni ad usare resistenze più basse e batterie più potenti.

Come usare resistenze più basse per assimilare più nicotina

Dentro il tuo atomizzatore c'è una coil (una testina).

La coil è la componente dell'atomizzatore che si riscalda e vaporizza il liquido.

Al fine di generare più vapore, e più nicotina, devi diminuire la resistenza della coil.

La resistenza della coil è misurata in ohm.

Le coil che producono più vapore e più nicotina hanno un valore inferiore ad 1 ohm. Sono spesso chiamate coil sub ohm e lo svapo con queste coil è spesso chiamato svapo sub ohm.

Come usare maggiore potenza per assimilare più nicotina

Aiuta allo scopo l'acquisto di una batteria (box mod) con voltaggio o wattaggio variabile.

Sebbene molte di queste batterie hanno varie funzioni a volte complicate, aumentare il wattaggio/voltaggio è semplice come premere un bottone.

E' importante rimanere nel giusto intervallo di watt. Esso è solitamente inciso sulla stessa coil utilizzata.

Utilizza il controllo del flusso d'aria

Se stai utilizzando un atomizzatore e una batteria entry level, probabilmente non disponi di alcun controllo sul flusso d'aria.

Gli atomizzatori più avanzati consentono invece di regolare il flusso d'aria.

Se stai svapando con potenze più elevate, occorre quindi aprire il foro da cui passa l'aria. Questa operazione raffredda il vapore e consente uno svapo più arioso.

Come inizializzare la coil

L'inizializzazione di una coil nuova si fa sempre. Ma quando svapi con potenze elevate, è di fondamentale importanza. Si inizializza la coil versando alcune gocce di liquido sul cotone visibile della coil e lasciandola così per qualche minuto. Ciò consente al cotone asciutto della coil nuova di assorbire e bagnarsi di liquido.

Pubblicato il 02/08/2017 Tutti gli articoli 0

Scrivi un commentoScrivi una risposta

Devi essere autenticato per inviare un commento.
Prev

No products

To be determined Shipping
0,00 € Total

Acquista